Regione Autonoma Valle d’Aosta
Loc. Grande Charrière, 40 – 11020 Saint-Christophe [AO]
T +39 0165 527127
E m.vallet@regione.vda.it

Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta onlus
via Xavier de Maistre, 19 – 11100 Aosta [AO]
T +39 0165 230685 – F +39 0165 368000
E info@csv.vda.it

Due mesi in positivo

Come funziona?

Nei mesi di aprile/maggio è normalmente pubblicato dall’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali un bando rivolto ai giovani dai 16 ai 18 anni che potranno fare un’esperienza di impegno, per due mesi, da metà giugno a metà agosto, in ambiti diversi come l’educazione e la promozione culturale, la salute, l’animazione del territorio, l’organizzazione di attività sportiva e ludiche per bambini e disabili, l’ambiente, la cura e la conservazione delle biblioteche, la realizzazione di attività a favore di immigrati e profughi.

Per partecipare i giovani interessati, residenti in Valle d’Aosta, devono presentare una domanda, compilata su apposito modulo, da inoltrare via mail all’indirizzo di posta elettronica m.vallet@regione.vda.it e successivamente consegnare all’Ufficio competente in materia di servizio civile situato presso la Struttura Politiche sociali e giovanili dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali (Loc. Grande Charrière, 40 a Saint-Christophe) entro i termini stabiliti dal bando.

Possono presentare domanda anche i giovani non aventi la cittadinanza italiana riconducibili alle seguenti categorie:

  • Cittadini dell’Unione europea;
  • Familiari di cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza in uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • Titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • Titolari di permesso di soggiorno per asilo;
  • Titolari di permesso per protezione sussidiaria.

L’Ufficio si occuperà di accogliere le domande, di verificare i requisiti di ammissione e di selezionare i candidati in base alla quantità e qualità delle esperienze di volontariato già vissute, alle motivazioni che alimentano la scelta, alla disponibilità a svolgere le attività previste dai progetti scelti secondo i tempi e i modi indicati.

Nei due mesi d’impegno, in cui è previsto anche un periodo di formazione specifica, i giovani ammessi a svolgere il servizio civile regionale, riceveranno un rimborso forfettario di 216,90 euro mensili nonché il rimborso delle eventuali spese di viaggio sostenute, ove previsto.

Per informazioni

Ufficio competente in materia di servizio civile
Loc. Grande Charrière, 40 a Saint-Christophe
+39 0165 527127 / m.vallet@regione.vda.it

Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta
Via Xavier de Maistre, 19 – 11100 Aosta
T 0165230685 / F 0165368000 / info@csv.vda.it
www.csv.vda.it